L’igiene e la sterilizzazione nella Clinica Dentale  Vrioni

      La sterilizzazione: e il metodo che viene usato in medicina per distruggere (uccidere) tutti gli organismi viventi (microrganismi, spore batteriche, funghi, virus) che si trovano sulla superficie di attrezzi o materiali utilizzati in medicina.

Untitled-8qaLa sterilizzazione avviene mediante l’autoclave. Gli strumenti ed i materiali utilizzati per il  paziente vengono prima messi nell’autoclave dove rimangono per un determinato periodo di tempo, ad alta temperatura e sotto l’azione del vapore ad alta pressione. Al termine del ciclo di sterilizzazione, tutti gli organismi che si trovano negli attrezzi vengono distrutti.

     Se i microrganismi che si intendono distruggere sono di dimensioni microscopiche di alcuni micron e sono avvolti in un guscio duro come quello delle cozze, non li si puo uccidere dandoli una martellata in testa, ma piuttosto utilizzando l’unico motodo sicuro ed efficace al 100%, la sterilizzazione.

        In alcune cliniche per sterilizzare gli strumenti, vengono utilizzate aree sterili (forno ad aria calda), il cui principio di funzionamento e simile ai forni che la maggior parte delle persone hanno in casa. Esse sono piĹŻ economiche (150 euro) rispetto all’autoclave (3.000 €), ma e meno efficace e meno sicura.

       Mediante i forni ad aria  calda (aerosterile) vengono uccisi fino il 60% dei microrganismi poiche ad agire e solo il calore, mentre utilizzando l’autoclave vengono uccisi il 100% dei microrganismi in quanto il calore del vapore ad alta pressione distrugge tutte le spore batteriche, tutti i microbi e i virus.

         Ricordatevi che andando dal dentista si puo venire infettati da AIDS, epatite B, epatite C, ecc. (tutte patologie che mettono a rischio e riducono la qualita della vostra vita). Se dallo studio del dentista non vengono rispettate le giuste regole di igiene e sterilizzazione, la vostra salute correra gravi rischi.

a_Rectangle

Come viene eseguita la sterilizzazione, la disinfezione e come viene mantenuta l’igiene nella nostra clinica: 

  • Gli attrezzi usati vengono prima immersi in una soluzione chimica, poi, successivamente vengono messi in un dispositivo di pulizia ad ultrasuoni per rimuovere il sangue ed i piccoli frammenti residui, in seguito risciacquati, asciugati, confezionati e messi dentro l’autoclave.
  • Per la sterilizzazione degli strumenti viene usata un’autoclave digitale, EUROPA B Evo, di produzione italiana, TECNO-GAZ, conforme al EN13060. www.tecnogaz.com
  • Per l’autoclave viene utilizzata acqua distillata.

Gli attrezzi vengono confezionati in bustine che riportano sopra il sigillo di sicurezza il quale prima della sterilizzazione e di colore rosa mentre in seguito alla sterilizzazione si diventa color marrone. In questo modo anche il paziente puo controllare il processo di sterilizzazione. 

  • Le frese dentali e gli attrezzi minuscoli vengono tenuti in soluzione chimica disinfettante per tutto il tempo.
  • Tutti le frese dentali sterilizzate e gli attrezzi minuscoli vengono sottoposti a sterilizzazione al quarzo, che permette di sterilizzare in un breve periodo di tempo ad una temperatura di 240 gradi centigradi.
  • Dopo aver terminato di lavorare con un paziente e prima che venga chiamato il paziente successivo, tutte le parti immobili che non possono essere inserite dentro l’autoclave tra cui, bracci  della poltrona odontoiatrica, sputacchiera, riflettore (tutte le parti che potrebbero essere state toccate dal medico nel corso della seduta) vengono puliti con soluzioni chimiche disinfettanti, efficaci contro l’epatite, HIV/AIDS, la tubercolosi, i funghi, tutti i virus e i microbi per evitare che si propaghino da un paziente all’altro.Untitled-8sds
  • Prima e dopo il lavoro con un paziente, i medici si lavano le mani, disinfettandole in seguito con un’apposita soluzione. 
  • I seguenti materiali sono usa e getta, utilizzati solo per un paziente:
  • - bicchiere di plastica
  • - tubo di plastica per assorbere la saliva
  • - grembiule per proteggere per il paziente
  • - guanti
  • - siringhe ed aghi per l’anestesia
  • Per impedire che virus e germi passino da medico a paziente e viceversa, questi ultimi, fanno uso di maschere protettive.

    I medici,  per evitare di diventare fonte di varie malattie, vengono regolarmente sottoposti a controlli medici nonchĂ© ad esami periodici e vaccini.  

Noi ci atteniamo al motto “e un diritto di ogni paziente essere curato in un ambiente pulito e con dei materiali sterili”.

Per questo motivo e nostra premura offrire ad ogni paziente, in ogni momento, un ambiente sano, pulito e sicuro, perché crediamo che tutto cio sia necessario sia per la vostra salute che per la nostra.

Quando scegliete la clinica odontoiatrica in cui vorreste farvi curare, tenete ben presente tutto cio e non esitate a chiedere delle informazioni sul metodo della sterilizzazione fatta in clinica.

 

Italian
French
logo-studio-jeshile

All rights reserved 2014. Studio Dentale Vrioni

left_background_film
a_Rectangle